Coronavirus, guanti e gel a disposizione dei clienti

Coronavirus, guanti e gel a disposizione dei clienti
L'ordinanza 521 del 4 aprile, emessa da regione Lombardia, contiene importanti prescrizioni di sicurezza che gli esercenti sono tenuti a rispettare:
  • gli esercizi commerciali al dettaglio, di cui è consentita l’apertura in base all’allegato  1  del  D.P.C.M.  dell’11  marzo  2020,  come  integrato  dal precedente  punto  a),  devono  mettere  a  disposizione  dei  clienti  guanti monouso e idonee soluzioni idroalcoliche per le mani, prima dell’accesso all’esercizio
  • si raccomanda la rilevazione, mediante idonee strumentazioni, a cura dei gestori degli ipermercati, supermercati, discount di alimentari e farmacie, della temperatura corporea dei clienti, oltre che del personale, prima del loro  accesso.  A  seguito  del  rilievo  di  temperatura  corporea  uguale  o superiore a 37,5 °C, deve conseguire l’inibizione all’accesso all’attività con invito a ritornare alla propria abitazione e limitare al  massimo i contatti sociali e contattare il proprio medico curante;
  • La consegna a domicilio, deve essere svolta nel rispetto dei requisiti igienico sanitari, sia per il confezionamento che per il trasporto, evitando altresì che al momento della consegna vi siano contatti personali a distanza inferiore a un metro;

Allegati

comments powered by Disqus